Movie Harts | Cirro.it

Movie Harts - Fin dagli inizi della storia del cinema, i gestori delle sale si resero conto della necessit di utilizzare delle forme di promozione per attirare il pubblico la prima bobina promozionale fu proiettata a Parigi dallo stesso Mlis all'esterno del suo Thtre Robert-Houdin nel 1898, mentre negli Stati Uniti il primo trailer fu quello di The Quest of Life, film diretto nel 1916 da Ashley Miller e interpretato, fra gli altri, da Rodolfo Valentino. Fino agli anni cinquanta, lo stile dei filmati promozionali era praticamente lo stesso per tutti i film gli spezzoni pi significativi della pellicola venivano legati insieme da una stentorea voce fuori campo che ne descriveva le caratteristiche salienti facevano seguito delle brevi sequenze contenenti i primi piani dei protagonisti e le loro battute pi allusive spesso con la scritta del loro nome in sovrimpressione, per terminare quasi inevitabilmente con la frase Prossimamente su questi schermi. In genere, ad occuparsi della realizzazione del trailer era la casa di produzione o di distribuzione. Solo in rarissimi casi era lo stesso regista a girare il trailer del proprio film i due cineasti pi famosi che vollero firmare in prima persona la presentazione delle proprie opere al pubblico furono Cecil B. DeMille e Alfred Hitchcock. Quest'ultimo prese l'abitudine di utilizzare, assieme a sequenze tratte dal film, materiale originale girato appositamente per il trailer, nel quale spesso compariva di persona. Per il trailer de Gli uccelli, ad esempio, egli gir un cortometraggio originale di circa cinque minuti in cui era il protagonista di una ironica conferenza sul tema il filmato si conclude con un finale angoscioso e ricco di suspense. Col tempo i trailer hanno acquisito uno stile pi moderno, anche se ancor oggi talvolta ricorre il classico format con la voce fuori campo, le scene pi significative e le battute clou dei protagonisti. Accanto alla loro presentazione nelle stesse sale in cui sar proiettato il film, hanno acquisito sempre maggiore importanza i trailer trasmessi in televisione e quelli diffusi sul web, talvolta montati in maniera diversa o addirittura creati appositamente per il mezzo utilizzato, e sono considerati uno dei principali strumenti pubblicitari dell'industria cinematografica. su cirro.it - Ottieni Subito il tuo Negozio su Facebook Gratuito con Ecommerce Gratis per la tua attivit di negozio, professionista o aziendaUna Calabrese in Cucina, Ricettina Ricette Ricettina Facile Facile - Scopri tutti gli ingredienti e i consigli utili per preparare le migliori ricette di ricettina facile facile., Ricettina Ricette Ricettina Facile Facile - Scopri tutti gli ingredienti e i consigli utili per preparare le migliori ricette di ricettina facile facile. ricettina, ricettina veloce e sfiziosa, ricettina veloce per cena, ricetta strozzapreti alla boscaiola, ricettina sfiziosa, ricettina light, ricettina blog, ricettina veloce, ricettine anticrisi e non solo, ricette antipasti, ricettina blogspot, ricette bimbi, ricette bambini, ricette bimbi 1 anno, ricette buone, ricette bimbo 10 mesi, ricettine bimbi 9 mesi, ricette bambini 2 anni, bretzel ricetta di stella, ricette dolci, ricette dukan, ricette dietetiche, ricette estive, ricette facili, ricette facili e veloci, ricettine fresche, giunti ricette, ricette golose, ricette gustose, ricette gustose per bambini, ricette ine ine, la ricettina lunetta savino, ricette mellin, ricette natale, ricette natalizie, ricettine plasmon, ricette per bambini, ricette per bambini 12 mesi, ricette per lo svezzamento, ricettine per bimbi di 8 mesi, ricette per bimbi di un anno, ricettine per bimbi 12 mesi, ricette per bambini di 14 mesi, ricette per bimbi 9 mesi, ricettine per bambini 8 mesi, ricettine step by step, ricette svezzamento, ricette sfiziose salate, ricette semplici, ricette sapore di mare, ricette veloci e sfiziose, ricette sfiziose per bambini, ricettine sfiziose per bimbo inappetente, ricettine vecchio sito whirlpool, ricette veloci estive, ricette vegetariane, ricette vegane, ricette velocissime, ricette x bambini.

Movie Harts
• movie.harts.it
info
 
tag
 
followers
 
network
Fin dagli inizi della storia del cinema, i gestori delle sale si resero conto della necessit di utilizzare delle forme di promozione per attirare il pubblico: la prima bobina promozionale fu proiettata a Parigi dallo stesso Mlis all'esterno del suo Thtre Robert-Houdin nel 1898, mentre negli Stati Uniti il primo trailer fu quello di The Quest of Life, film diretto nel 1916 da Ashley Miller e interpretato, fra gli altri, da Rodolfo Valentino. Fino agli anni cinquanta, lo stile dei filmati promozionali era praticamente lo stesso per tutti i film: gli spezzoni pi significativi della pellicola venivano legati insieme da una stentorea voce fuori campo che ne descriveva le caratteristiche salienti; facevano seguito delle brevi sequenze contenenti i primi piani dei protagonisti e le loro battute pi allusive spesso con la scritta del loro nome in sovrimpressione, per terminare quasi inevitabilmente con la frase Prossimamente su questi schermi. In genere, ad occuparsi della realizzazione del trailer era la casa di produzione o di distribuzione. Solo in rarissimi casi era lo stesso regista a girare il trailer del proprio film: i due cineasti pi famosi che vollero firmare in prima persona la presentazione delle proprie opere al pubblico furono Cecil B. DeMille e Alfred Hitchcock. Quest'ultimo prese l'abitudine di utilizzare, assieme a sequenze tratte dal film, materiale originale girato appositamente per il trailer, nel quale spesso compariva di persona. Per il trailer de Gli uccelli, ad esempio, egli gir un cortometraggio originale di circa cinque minuti in cui era il protagonista di una ironica conferenza sul tema; il filmato si conclude con un finale angoscioso e ricco di suspense. Col tempo i trailer hanno acquisito uno stile pi moderno, anche se ancor oggi talvolta ricorre il classico format con la voce fuori campo, le scene pi significative e le battute clou dei protagonisti. Accanto alla loro presentazione nelle stesse sale in cui sar proiettato il film, hanno acquisito sempre maggiore importanza i trailer trasmessi in televisione e quelli diffusi sul web, talvolta montati in maniera diversa o addirittura creati appositamente per il mezzo utilizzato, e sono considerati uno dei principali strumenti pubblicitari dell'industria cinematografica.
Ti potrebbe interessare:

L146INDIA DEL SUD TAMIL NADU E KERALA - National geographic expeditions

L146INDIA DEL SUD TAMIL NADU E KERALA - National geographic expeditions 2019-11-27 23:57:32 - Profilo Itinerario Esperti Approfondimenti Linea di viaggio Land Expeditions Viaggi con Esperto Destinazione India Durata 14 Giorni Prezzo a partire da A 3600 Partecipanti Minimo 10 massimo 16 partecipanti Partenze 2019 Dal 26 dicembre al 8 gennaio 2020 Dal 7 marzo al 20 marzoDal 14 novembre al 27 novembreDal 26 dicembre al 8 gennaio e Immense cittae-tempio dai raffinati intagli nella pietra Santuari monolitici costruiti sulla spiaggia Sontuose dimore di mercanti E ancora lagune, giardini e spezie Un viaggio nelleUIndia piaU tradizionale, percorrendo il Tamil Nadu e il Kerala Nella parte meridionale del Subcontinente, dove la cultura dravidica mantiene vive le tradizioni Nella prima parte del tour si fa tappa a Coromandel e Tiruvannamalai, ai piedi di una delle colline piaU sacre per - continua - GIORNO 1 Partenza da Milano Malpensa con voli di linea per Chennai Partenza da Milano Malpensa con voli di linea per Chennai leUantica Madras via Doha Arrivo durante la notte GIORNO 2 Proseguimento per Mahabalipuram, sito archeologico e monumentale di primaria importanza sulla costa del Coromandel Arrivo a Madras verso le due di notte Dopo leUespletamento delle pratiche di sbarco e il ritiro del bagaglio, trasferimento in albergo The Leela Palace e Partenza per Kanchipuram, una delle sette cittae piaU sacre indiane conosciuta come la ecittae della setae percha in questa cittae una delle attivitae tradizionali piaU note ao legata alla produzione dei sari di seta, sin dal XII-XIII secolo e Proseguimento per Mahabalipuram, sulla costa del Coromandel e Arrivo e sistemazione in albergo e Pensione completa e Ci preme segnalare che questa giornata sarae piuttosto stancante considerate le poche ore di riposo a Madras Tutto ciaI consente peraI di poter effettuare il viaggio compiendo un giro abbastanza completo che possa essere contenuto nella durata di 14 giorni GIORNO 3 Trasferimento a Tiruvannamalai, cittadina ai piedi dellArunachala, una delle colline piaU sacre per linduismo Mahabalipuram, antico porto commerciale, ao un sito archeologico e monumentale di primaria importanza, caratterizzato dalla superba arte Pallava del VIII secolo Qui, come a Kanchipuram, fu perfezionato lo stile meridionale dei templi a torre che venne ben presto trasmesso allAsia sudorientale e specialmente a Java I Pallava, popolo di mercanti, seppero fondare colonie o comunque mantenere strette relazioni commerciali con leUattuale Indonesia, Vietnam e Cambogia Fra questi capolavori spicca per eleganza e bellezza ela discesa del Gangee, gigantesco bassorilievo scolpito su due enormi monoliti Il luogo figura nella lista dei Patrimoni mondiali delleUUmanitae delleUUNESCO e Al pomeriggio trasferimento a Tiruvannamalai, cittadina ai piedi delleUArunachala, una delle colline piaU sacre per leUinduismo e Sistemazione in albergo e Pensione completa pranzo in ristorante e cena in albergo GIORNO 4 Si prosegue per Pondicherry, vicino al famoso Ashram fondato da Sri Aurobindo nel 1926, con le sue case coloniali, le chiese cattoliche, i caffao e le botteghe di spezie un angolo di Francia Secondo vari testi sacri, Tiruvannamalai ao legata ad uno dei miti fondamentali del culto di Shiva Il Supremo Essere senza Forma, assunse qui il radioso splendore di una colonna per distruggere il senso delleUio degli Dei primitivi, successivamente assunse leUaspetto della collina e la forma dello splendido Lingam Tracce concrete di questo culto sono peraI in realtae riscontrabili nella civiltae della Valle delleUIndo Le antichissime memorie legate a questo luogo avvalorerebbero quindi lipotesi della migrazione effettuata dal nord verso sud delle prime genti autoctone del paese Arunachala vuol dire Suprema Montagnae Se ogni cultura ha un Monte Sacro, il Sinai per ebrei e cristiani, lOlimpo per i greci, per gli hindu ao Arunachala che splende come il Supremo Sao manifesto, il Sao di tutte le creature Paramatma Tiruvannamalai non ao solamente un luogo di pellegrinaggio religioso, avendo soprattutto un profondo significato spirituale Da secoli sadhu, veggenti e saggi considerano la collina di Arunachala come il maggior centro di energia spirituale nel meridione indiano e folle di devoti da tutto il mondo ancora oggi affollano le zone adiacenti la collina e il Tempio, seguendo una pratica millenaria di concentrazione per ottenere la liberazione Dopo questa visita di grande suggestione, si prosegue per Pondicherry ribattezzata con il nome originario Puducherry, vicino al famoso ashram fondato da Sri Aurobindo nel 1926 e Al pomeriggio visiteremo questo angolo di Francia in India, con le case coloniali, le chiese cattoliche, i caffao, le botteghe di spezie e Pranzo, cena e pernottamento in albergo GIORNO 5 Proseguimento per Tanjore con soste per le visite ai templi di Chidambaram, Kumbakonam e Darasuram Al mattino presto trasferimento a Chidambaram 70 km, 1 ora e mezzo la cui storia ao intimamente collegata a quella del suo Tempio dedicato a Shiva Nataraja nella forma di re della danza cosmica, uno dei piaU antichi e piaU sacri delleUIndia I quattro gopuram con pregevoli sculture, i tetti di due padiglioni rivestiti con lastre di rame dorato, le 56 colonne finemente lavorate della piccola sala delle danze sono solo alcune delle numerose meraviglie del grande complesso templare e Si prosegue poi per Kumbakonam 70 km, 1 ora e mezzo, la cittae-santuario del periodo Chola e dopo pranzo si effettuerae una visita al maestoso tempio di Darasuram, Patrimonio dellUNESCO, prima di raggiungere Tanjore, nella fertile piana del delta del Cauvery e Pranzo in ristorante, cena e pernottamento in albergo GIORNO 6 Escursione a Trichy per ammirare il Tempio di Srirangam, il piaU grande dellIndia dedicato a Vishnu Al mattino si parte per la vicina Trichy per ammirare il Tempio Srirangam, il piaU grande delleUIndia dedicato a Vishnu e ottimo esempio di cittae-tempio in piena regola con oltre venti gopuram, sette mura concentriche ed i ghat delleUAmma Mandapam dove ogni giorni i fedeli fanno le abluzioni rituali e Nel pomeriggio rientro a Tanjore e visita dello splendido Tempio Brihadeshwar, massima espressione delleUarchitettura Chola, dichiarato Patrimonio delleUumanitae dalleUUNESCO Situato nel cosiddetto efortinoe, a cui si accede attraverso un gigantesco gopuram, il tempio del 1010 ao dedicato a Shiva Nataraja e contiene diverse rappresentazioni di questo aspetto della divinitae Nel cortile un enorme toro Nandi in granito ao adagiato in un bel mandapa del XIII secolo e Pranzo in ristorante, cena e pernottamento albergo GIORNO 7 Si parte per Karaikudi, il centro principale del Chettinad, la terra dei leggendari Chettiars che qui costruirono le loro splendide magioni Si parte per Karaikudi, il centro principale del Chettinad, un territorio difficilmente raggiunto dai tour organizzati EeU la terra dei leggendari Chettiar, geniali mercanti che qui costruirono nei secoli le loro splendide magioni Durante lXI e il XII secolo, seguendo le rotte marittime dellimpero dei Chola e dei Pandya, fecero prosperare il commercio di sale, seta, spezie, legnami pregiati e gemme preziose diventando la classe dirigente mercantile dellIndia del Sud Le loro magnifiche magioni vennero indicate come Fortezze terriere Nattukottais Visita ad alcune di queste dimore che vantano spesso una tale imponenza da occupare interi isolati o piaU strade parallele e Pernotteremo in una di queste antiche proprietae trasformate in albergo e Pensione completa pranzo e cena in albergo GIORNO 8 Il viaggio prosegue alla volta di Madurai, una delle cittae piaU antiche e animate dellIndia Il viaggio prosegue alla volta di Madurai, una delle cittae piaU antiche e animate delleUIndia Sembra un gigantesco bazar stipato di negozi, mercati, alloggi per pellegrini, ristoranti Visita del Thirumalai Nayak Palace, costruito in stile indo-saraceno ed ora Museo archeologico Ma il fulcro del centro storico ao costituito dal Tempio di Sri Meenakshi, ridondante esempio di architettura dravidica con gopuram coperti da una profusione di immagini variopinte Alla sera, alla cittae-tempio, si assisterae ad una suggestiva cerimonia religiosa officiata dai brahmini e Pensione completa pranzo e cena in albergo GIORNO 9 Lasciata Madurai si entra nello stato del Kerala, un tripudio di spezie, palme e risaie strette tra i monti ed il mare - pernottamento a Periyar Lasciata Madurai si entra nello stato del Kerala, lussureggiante e verde, un tripudio di spezie, palme e risaie strette tra i monti e il mare In tarda mattinata arrivo a Periyar Al pomeriggio si effettuerae una piacevolissima passeggiata in una piantagione di spezie e alla sera assisteremo ad una rappresentazione di Kalaripayattu, la piaU antica arte marziale orientale, originaria del Kerala e Pranzo, cena e pernottamento in albergo GIORNO 10 Arrivo a Kumarakom, riserva ornitologica del lago Vembanad, uno dei numerosi laghi che orlano la pittoresca rete di lagune della costa del Kerala comunemente chiamate backwaters Al mattino si riprende il percorso viaggiando attraverso bellissimi paesaggi dove, alle verdi distese di tao, si succedono le palme da cocco Arrivo a Kumarakom, riserva ornitologica del lago Vembanad, uno dei numerosi laghi che orlano la pittoresca rete di lagune della costa del Kerala comunemente chiamate backwaters Un intricato labirinto di corsi deUacqua e stagni, di ponti e specchi deUacqua navigabili Ecosistema complesso dalla flora rigogliosa di banani, piante di cacao e pepe Al pomeriggio tempo a disposizione per godere di questo angolo d paradiso con possibilitae di effettuare trattamenti e massaggi nel Centro Ayurvedico delleUalbergo e Pranzo e cena in albergo GIORNO 11 Trasferimento ad Aleppey per imbarcarsi su confortevoli Houseboats a forma dikettuvallam, tipiche imbarcazioni per il trasporto di riso crociera nella backwaters Trasferimento con il solo bagaglio a mano ad Alleppey per imbarcarsi su confortevoli houseboat che riproducono la forma dei ekettuvallame Sono le tipiche imbarcazioni per il trasporto del riso costruite tutte a mano con legno e canne senza bulloni e chiodi Si naviga lentamente nelle backwaters tra i canali ritagliati nella vegetazione di piante tropicali e palmizi, un mondo pacifico e silenzioso fatto di villaggi di pescatori, isolotti coltivati, lagune e giardini di spezie Di solito per i gruppi sono previste 2, 3 o 4 houseboat che dispongono di 2 o 3 cabine ognuna e Avremo anche leUopportunitae di addentrarci ancor piaU in profonditae in questo emondo acquaticoe grazie a delle imbarcazioni di taglia minuta che ci porteranno a conoscere la vita negli stretti canali secondari e Pranzo, cena e pernottamento a bordo di notte non si naviga GIORNO 12 Sbarco ad Allepey e continuazione per Cochin, antico porto lungo la via delle spezie AlleUalba proseguimento della navigazione e in mattinata sbarco ad Allepey e continuazione per Cochin, antico porto lungo la via delle spezie Hanno fatto la storia umana di questa bella cittae insulare i marinai che, nei tempi antichi, provenivano dalleUArabia, dalla Cina, dalleUOlanda, dalla Gran Bretagna e dal Portogallo, lasciando in ereditae comunitae musulmane, ebree e cristiane Pomeriggio a disposizione per trattamenti ayurvedici o per passeggiare nella zona vecchia, cuore del miglior shopping dello stato Alla sera spettacolo di danze Kathakali, importante espressione artistica delleUIndia del Sud, che mette in scena episodi tratti dai poemi epici indiani, il Mahabharata e il Ramayana, e dai miti raccontati nei sacri testi dei Purana e Pensione completa pranzo e cena in albergo GIORNO 13 Visite di Cochin e in tarda serata trasferimento in aeroporto per il volo notturno in direzione Doha Giornata dedicata ad alcune visite di Cochin Il Palazzo Mattancherry, edificato dai portoghesi nel 1555 ma poi passato sotto il controllo degli olandesi nel 1663 Esternamente non presenta alcuna decorazione ma alleUinterno vi si trova la Sala dei Dipinti, dove si trovano i dipinti murali dai colori vivaci tra i piaU interessanti di tutta leUIndia e Visita della Basilica di Santa Cruz, che sorge a pochi passi dal mare Si tratta della chiesa piaU antica di Fort Cochin, leUarchitettura rispecchia il sincretismo deUinfluenze indo-europee e stile gotico Include alleUinterno alcuni dipinti di scuola italiana risalenti al XVI secolo Si prosegue con la visita della Chiesa di S Francesco, dove fu sepolto Vasco da Gama e Molto gradevole la passeggiata al porto dove oltre a chioschetti, bancarelle e ristorantini alleUaperto, si potranno vedere le grandi reti da pesca cinesi, ereditae dei mercanti della corte di Kublai Khan Pranzo in ristorante Cena libera e Trasferimento in tarda serata in aeroporto in tempo utile per prendere il volo diretto a Doha GIORNO 14 Coincidenza volo Doha Milano Malpensa Arrivo a Doha e volo in coincidenza per Milano Malpensa ANGELICA PASTORELLA Dal 26 dicembre 2019 al 8 gennaio 2020 ESPERTO MAMA TOURS Dal 7 marzo 2020 al 20 marzo 2020 TIZIANA SOLDATI Dal 14 novembre 2020 al 27 novembre 2020 GIANCARLO DANNA Dal 26 dicembre 2020 al 8 gennaio 2021 PERCHao CON Mama Tours LeUitinerario ao ben equilibrato e include anche la regione poco frequentata del Chettinad, terra di leggendari mercanti Bella navigazione nelle backwaters con una notte a bordo di confortevoli houseboat Compreso nel viaggio un tipico massaggio ayurvedico al Coconut Lagoon di Kumarakom e APPROFONDIMENTI DI VIAGGIO La sistemazione alberghiera e leUordine delle visite verranno riconfermati un mese prima della partenza LeUhotel a Thiruvannamalai e a Cochin dispongono di soli piatti vegetariani e non servono alcolici di alcun genere LeUordine delle visite ed escursioni in ciascuna localitae puaI essere soggetto a variazioni per motivi di opportunitae contingenti, senza compromettere le peculiaritae del viaggioI tempi di percorrenza riportati nel programma sono indicativi e dipendono dal - CONTINUA - National geographic expeditions - 21
21 star
19278views
L146INDIA DEL SUD TAMIL NADU E KERALA - National geographic expeditions
L146INDIA DEL SUD TAMIL NADU E KERALA - National geographic expeditions

Socialtools Fare web - Socialtools

Socialtools Fare web - Socialtools 2015-02-04 08:09:36 - Socialtools Fare web non mai stato cos facile August 16, 2012 at 530pm Cos Socialtools Socialtool un programma online gratuito, ovvero una App per il web Serve a creare il tuo Social Network e La sua funzione principale quella di gestire centinaia di siti web tutti collegati tra loro con la possibilit di condividerne tutti i contenuti e Come funziona Come un vero programma, con menu, pulsanti e finestre, dispone di strumenti per la creazione di nuovi siti web, strumenti per la gestione della grafica, dei contenuti testuali e fotografici, strumenti per la gestione di gruppi, utenti, mail-list e naturalmente e-commerce, con database prodotti e gestione ordini e Perch Socialtools Per varie ragioni Ridurre la ridondanza Una pagina web frutto di tanto lavoro svolto dal server e dagli script per creare centinaia di links e possibilit di navigazione oltre ai contenuti stessi della pagina tutto questo per il 99 scompare dopo il primo click Teniamo presente anche tutto il contenuto di inizializzazione della pagina, headers, scripts, wrapper eccetera tutto lavoro sprecato Se poi lo moltiplichiamo per centinaia di click moltiplicati per centinaia di utenti, ci rendiamo conto che c uno spreco enorme di risorse di computazione e banda di connessione Socialtools sfrutta vari metodi asincroni per integrare nuovi contenuti e nuovi link di navigazione senza abbandonare la pagina in corso, ed capace di gestire molteplici pagine contemporaneamente, creare e modificare elementi multimediali e javascript in tempo reale Tutto questo si traduce in un risparmio notevole delle risorse, a vantaggio della possibilit di ospitare pi utenti sullo stesso server, difatti consumando molto meno Non perdere il filo Quante volte vi sar capitato di leggere un articolo, di navigare su un sito di vendita prodotti e di perdervi tra i link e poi di non trovare pi, o peggio, non ricordare pi da cosa si era partiti Socialtools ha uno stile di navigazione molto intuitivo, possibile aprire molteplici sessioni di ricerca e consultazione per esempio possibile aprire due o pi finestre di ricerca prodotti e poter confrontare comodamente i dettagli e i prezzi questa operazione possibile farla anche con gli articoli, le news, le gallerie i video ecc Sito sociale, identit e presenza in rete Il vostro sito web fa parte di un gruppo di promozione Fa parte di una community referenziata No Perch Tutti quanti sappiamo che un sito web senza visite non vale niente e che per essere visitati bisogna essere trovati sui motori di ricerca, oppure referenziati da altri siti Socialtools indicizza tutti i siti creati dagli utenti e li sottopone in automatico a centinaia di motori di ricerca, tutti i giorni per tutti i nuovi contenuti Inoltre tutti i contenuti di ciascun sito possono essere visualizzati su tutti i siti della community, e tutti i siti vengono pubblicizzati nelle pagine principali e categorizzate del sito Socialtoolsit Facilit duso e funzioni professionali Socialtools facile da usare anche per chi non ha mai fatto un sito web Si pu partire da un foglio bianco e iniziare a creare fondi colorati o con foto impostare il colore e la forma delle pagine scegliere gli stili, i colori, i fonts per poi proseguire inserendo gli elementi, le news, gli articoli di testo, le gallerie fotografiche, i video, i prodotti da mettere in vendita, arricchendo cos il proprio database infine si passa a impaginare tutti questi elementi secondo il proprio gusto, senza schemi obbligatori Si possono aggiungere le interfacce di commentazione per gli utenti e i pulsanti per inviarli agli amici Con Socialtools i professionisti e gli utenti pi esperti possono intervenire nel dettaglio su tutti gli aspetti del sito web, utilizzando HTML5, stili CSS e Javascript Se invece non si cos bravi nel creare grafiche, possibile duplicare le pagine di esempio esistenti e modificarne i contenuti a proprio piacimento Integrazione e possibilit di lavoro Socialtools nasce con lintento di creare un punto dincontro tra clienti e professionisti Essendo tutti i siti collegati tra loro, facilissimo per un cliente richiedere lintervento di un professionista per realizzare quello di cui ha bisogno gli basta effettuare una ricerca e trovare subito la persona giusta Viceversa possibile pubblicare un annuncio nel proprio sito e questo verr visualizzato nella rete Socialtools non bisogna far altro che aspettare le risposte e consultare i professionisti che si proporranno Socialtools gratuito nella versione base che include tutti gli strumenti a disposizione, per ottenere uno o pi siti web sufficiente registrarsi Per le agenzie di webdesign e comunicazione e per le aziende che hanno esigenze professionali sono previste varie configurazioni a pagamento e wwwSocialToolsit e Socialtools ha molti strumenti, tutti in finestre fluttuanti Il menu degli strumenti sempre disponibile e lo puoi spostare dove preferisci Lo strumento di impaginazione per creare le pagine del sito La scelta dei paragrafi per lheader, il corpo pagina e il footer Lo strumento di gestione e scelta dei temi grafici o pagine mastro Lo strumento di creazione e modifica dei temi grafici o pagine mastro Il Database dei prodotti per lecommerce Socialtools - 753
753 star
191262views
Socialtools Fare web - Socialtools
Socialtools Fare web - Socialtools

Socialtools Fare web - Socialtools


753 like - 506016 views

T-SMART PIaU GUSTO CIOCCOLATO FONDENTE E FRUTTI DI BOSCO - Barrette snack

T-SMART PIaU GUSTO CIOCCOLATO FONDENTE E FRUTTI DI BOSCO - Barrette snack 2018-05-10 20:16:44 - DESCRIZIONE Prelibata barretta al pistacchio, con una base di cioccolato, offre uno snack goloso per gli amanti della lineae QUANDO USARLO Indicata dopo leUattivitae fisica, come spuntino o durante il protocollo Tisanoreica 1 barretta 1 PAT Utilizzabile in Fase Intensiva e in Fase di Stabilizzazione COSA CONTIENE Proteine del latte caseinato di calcio, sieroproteine isolate, cioccolato fondente con edulcorante 15 pasta di cacao, edulcorante maltitolo, burro di cacao, emulsionante lecitina di soia, aroma naturale di vaniglia, estrusi di soiaeproteine isolate di soia, amido di tapioca, sale, glucooligosaccaride, fruttooligosaccaride, polidestrosio, umidificanti sorbitolo, maltitolo, collagene da pesce, cioccolato bianco con edulcorante edulcorante maltitolo, burro di cacao, latte intero in polvere, emulsionante lecitina di soia, aroma naturale di vaniglia, pasta di mandorla mandorle, olio di girasole, frutti rossi liofilizzati 2 ribes nero, fragola, lampone, mirtillo, maltodestrina, zucchero, fibra vegetale, emulsionante lecitina di soia, gelificante pectina, maltodestrina, conservante sorbato di potassio, aromi, barbabietola in polvere Un consumo eccessivo puaI avere effetti lassativi Le sostanze evidenziate potrebbero causare una reazione in soggetti allergici o intolleranti PuaI contenere tracce di arachidi e altra frutta a guscio Senza olio di Palma CARATTERISTICHEINFORMAZIONI AGGIUNTIVE Senza Glutine Ricca di fibre e proteine A basso contenuto di zuccheri e FORMATO 35 g Barrette snack - 156
156 star
81432views
T-SMART PIaU GUSTO CIOCCOLATO FONDENTE E FRUTTI DI BOSCO - Barrette snack
T-SMART PIaU GUSTO CIOCCOLATO FONDENTE E FRUTTI DI BOSCO - Barrette snack
0
Up
0
Fai girare
Go PRO
X
Tutto
Fai girare Movie Harts su:
Invia
Annulla
Movie Harts
• movie.harts.it
Fin dagli inizi della storia del cinema, i gestori delle sale si resero conto della necessit di utilizzare delle forme di promozione per attirare il pubblico: la prima bobina promozionale fu proiettata a Parigi dallo stesso Mlis all'esterno del suo Thtre Robert-Houdin nel 1898, mentre negli Stati Uniti il primo trailer fu quello di The Quest of Life, film diretto nel 1916 da Ashley Miller e interpretato, fra gli altri, da Rodolfo Valentino. Fino agli anni cinquanta, lo stile dei filmati promozionali era praticamente lo stesso per tutti i film: gli spezzoni pi significativi della pellicola venivano legati insieme da una stentorea voce fuori campo che ne descriveva le caratteristiche salienti; facevano seguito delle brevi sequenze contenenti i primi piani dei protagonisti e le loro battute pi allusive spesso con la scritta del loro nome in sovrimpressione, per terminare quasi inevitabilmente con la frase Prossimamente su questi schermi. In genere, ad occuparsi della realizzazione del trailer era la casa di produzione o di distribuzione. Solo in rarissimi casi era lo stesso regista a girare il trailer del proprio film: i due cineasti pi famosi che vollero firmare in prima persona la presentazione delle proprie opere al pubblico furono Cecil B. DeMille e Alfred Hitchcock. Quest'ultimo prese l'abitudine di utilizzare, assieme a sequenze tratte dal film, materiale originale girato appositamente per il trailer, nel quale spesso compariva di persona. Per il trailer de Gli uccelli, ad esempio, egli gir un cortometraggio originale di circa cinque minuti in cui era il protagonista di una ironica conferenza sul tema; il filmato si conclude con un finale angoscioso e ricco di suspense. Col tempo i trailer hanno acquisito uno stile pi moderno, anche se ancor oggi talvolta ricorre il classico format con la voce fuori campo, le scene pi significative e le battute clou dei protagonisti. Accanto alla loro presentazione nelle stesse sale in cui sar proiettato il film, hanno acquisito sempre maggiore importanza i trailer trasmessi in televisione e quelli diffusi sul web, talvolta montati in maniera diversa o addirittura creati appositamente per il mezzo utilizzato, e sono considerati uno dei principali strumenti pubblicitari dell'industria cinematografica.
followers 0   |   network 0   |   post 0   |   foto 0   |   video 0   |   offerte 0   |   links 0
mostra altri contenuti
 
Movie Harts
• movie.harts.it
 
info
 
tag
 
followers
 
network
Fin dagli inizi della storia del cinema, i gestori delle sale si resero conto della necessit di utilizzare delle forme di promozione per attirare il pubblico: la prima bobina promozionale fu proiettata a Parigi dallo stesso Mlis all'esterno del suo Thtre Robert-Houdin nel 1898, mentre negli Stati Uniti il primo trailer fu quello di The Quest of Life, film diretto nel 1916 da Ashley Miller e interpretato, fra gli altri, da Rodolfo Valentino. Fino agli anni cinquanta, lo stile dei filmati promozionali era praticamente lo stesso per tutti i film: gli spezzoni pi significativi della pellicola venivano legati insieme da una stentorea voce fuori campo che ne descriveva le caratteristiche salienti; facevano seguito delle brevi sequenze contenenti i primi piani dei protagonisti e le loro battute pi allusive spesso con la scritta del loro nome in sovrimpressione, per terminare quasi inevitabilmente con la frase Prossimamente su questi schermi. In genere, ad occuparsi della realizzazione del trailer era la casa di produzione o di distribuzione. Solo in rarissimi casi era lo stesso regista a girare il trailer del proprio film: i due cineasti pi famosi che vollero firmare in prima persona la presentazione delle proprie opere al pubblico furono Cecil B. DeMille e Alfred Hitchcock. Quest'ultimo prese l'abitudine di utilizzare, assieme a sequenze tratte dal film, materiale originale girato appositamente per il trailer, nel quale spesso compariva di persona. Per il trailer de Gli uccelli, ad esempio, egli gir un cortometraggio originale di circa cinque minuti in cui era il protagonista di una ironica conferenza sul tema; il filmato si conclude con un finale angoscioso e ricco di suspense. Col tempo i trailer hanno acquisito uno stile pi moderno, anche se ancor oggi talvolta ricorre il classico format con la voce fuori campo, le scene pi significative e le battute clou dei protagonisti. Accanto alla loro presentazione nelle stesse sale in cui sar proiettato il film, hanno acquisito sempre maggiore importanza i trailer trasmessi in televisione e quelli diffusi sul web, talvolta montati in maniera diversa o addirittura creati appositamente per il mezzo utilizzato, e sono considerati uno dei principali strumenti pubblicitari dell'industria cinematografica.
Italia
Amministra

Cerca aziende:
Search

Adv

Brand

Comics

Design

Digital3d

Essay

Game

Graphic

Movie

Music

Paint

People

Photo

Print

Web

Cirroaziende

Cerca offerte:
food
My Enjoy S.r.l.s.
myenjoycafe-food.ecommerce-gratis.it
web
Little Big Shots
little-big-shots-web.cirro.it
prodotti
0
pippo-prodotti.ecommerce-gratis.it
prodotti
Agriappia
agriappia-prodotti.glowebo.com
web
Templates Web
templates-web.cirro.it
viaggi
Cannes France
cannes-france-viaggi.ecommerce-gratis.it
prodotti
Mecagroup
blog-prodotti.mecagroup.it
unacalabreseincucina
Una Calabrese in Cucina
unacalabreseincucina.ricettina.com
finanza
Promotore Finanziario
promotore-finanziario-finanza.cirro.it
web
Fake-News
fake-news-web.cirro.it
formazione
Formazione
formazione.cirro.it
informatica
Informatica
informatica.cirro.it
prodotti
M & S GROUP 60 YEARS SRLS
msgroup60yearsroma-prodotti.ecommerce-gratis.it
napoli
Affissioni Napoli
affissioni-napoli.studi-art.com
eventi
basket ESPN
basket-eventi.cirro.it

Pannello di controllo - cerca:
cerca
mercato
Software per Movie Harts by Cirro.it v. b6.01 time: 0.66 size: 81510 visits: 073094
Crea
il Tuo
Social Network